Seleziona Classe

Gruppo Pleiadi

temperatura e calore

termometro, dilatazione, stati della materia, conduzione

Obiettivi

 Analizzare i tre stati della materia e capire come essi siano legati al calore.

Far comprendere cosa misuriamo con il termometro e come sono nate le scale.

Attività

 L’acqua, il ghiaccio e il vapore: cosa li differenzia? A partire dal diretto utilizzo dei sensi i ragazzi sveleranno le loro principali differenze e capiranno che per misurare la temperatura l’uomo ha inventato il termometro. Come funziona? Che liquido c’è nella colonna? Come è stato tarato? Come i liquidi, anche i solidi e i gas subiscono delle deformazioni quando vengono riscaldati o raffreddati: con molteplici esperimenti
i ragazzi comprenderanno il concetto di densità e i processi fisici ad essa legati, come ad esempio il movimento verso l’alto dell’aria calda, che da origine al ciclo dell’acqua. Verrà anche posta attenzione al concetto di conduzione termica, andando a metterlo in relazione con la sensazione tattile che diversi materiali suscitano.

Conoscenze Acquisite

 I ragazzi impareranno a distinguere i tre stati della materia e i loro cambiamenti in base ad abbassamenti o innalzamenti della temperatura. Comprenderanno le differenze tra gradi Celsius e Faraday e capiranno perché solidi e liquidi si dilatano in base ad innalzamenti della temperatura mentre i gas si espandono.